BLOG News

RECORD PER LO SPUMANTE ITALIANO
Nel 2015 spumante batte champagne

RECORD PER LO SPUMANTE ITALIANO
Nel 2015 spumante batte champagne

pubblicato il02/01/2016 16:19:47 sezione Blog

Storico sorpasso dello spumante italiano nei confronti dello champagne francese. Nel mondo, per le feste 2015 si brinda con le bollicine italiane!
Dagli Usa alla Russia fino alla Cina, tutti sembrano aver scoperto la qualità dei vini italiani, un settore in continua crescita da ogni punto di vista. I produttori italiani sembrano aver scoperto il segreto per il successo, le cantine sono sempre più “tecnologiche” e connesse, crescono i siti di e-commerce dedicati al vino, le app e l’attenzione dedicata al packaging e ai dettagli.

Insomma un’ottima annata per il vino italiano che sembra aver conquistato anche la Cina dove l’export ha raggiunto un’importazione eccezionale, le cui stime si aggirano su 1,8 miliardi. La Cina, certo, è ancora un mercato ostico ma sembra aprirsi di buon grado al mondo del vino.

Ne abbiamo parlato con Alberto Ravazzi, titolare delle cantine Ravazzi che ha da poco partecipato all’importantissimo evento “Hong Kong Wine and Spirit Fair” dove ha ottenuto un grande successo in particolare con la sua Collezione Privata e con il suo Chianti Riserva.

“Posso affermare che in Cina la cultura del vino si sta affermando e sono sempre di più le persone che riescono a distinguere un buon prodotto. Purtroppo sono ancora pochi i veri appassionati e il vino è un prodotto che si gusta ancora solo al ristorante, nelle occasioni particolari ed è quindi difficile raggiungere il cliente finale. Possiamo però intuirne i gusti e sappiamo che il vino italiano ha ottime possibilità”.

Condividi nei social network   

Indicaci il tuo apprezzamento nei social network   

Contenuti simili

I COLORI DEL VINO BIANCO
Come distinguerli

I COLORI DEL VINO ROSSO
Come riconoscerli nella degustazione


Iscriviti alla nostra Newsletter

Ricevi le nostre promozioni e novità.
Non perdere le anteprime a prezzi unici.