BLOG News

CALORIE DEL VINO IN ETICHETTA
Produttori vino contrari alla probabile norma UE

CALORIE DEL VINO IN ETICHETTA
Produttori vino contrari alla probabile norma UE

pubblicato il02/01/2016 17:05:39 sezione Blog

La Commissione UE propone di inserire l’apporto energetico, ovvero le calorie, sulle etichette dei vini e i produttori temono il peggio.

Sempre di più i consumatori attenti al consumo di calorie infatti e, sebben sia stato dimostrato che il consumo regolare di vino non faccia ingrassare, i produttori temono che questa informazione possa mettere in crisi l’export e i consumi. Ovvio infatti che, per una persona attenta alla linea ( se così vogliamo dire), sia preferibile acquistare una bottiglia con il minor numero di calorie, a discapito della qualità o meno dell’etichetta.

Per i più disfattisti si tratta di un vero e proprio attacco alla cultura italiana e un rischio per la salute dei consumatori che potrebbero pensare che, optando per un vino con meno calorie, possano berne di più.

Forse la cosa più giusta da fare è proseguire con una politica di corretta comunicazione, che spieghi ai consumatori i valori di un viticoltura di qualità, proveniente dalla tradizione italiana e che il vino, consumato nelle giuste quantità, non fa male e non fa ingrassare.
Il segreto è non abusarne!

Condividi nei social network   

Indicaci il tuo apprezzamento nei social network   

Contenuti simili

I COLORI DEL VINO BIANCO
Come distinguerli

I COLORI DEL VINO ROSSO
Come riconoscerli nella degustazione


Iscriviti alla nostra Newsletter

Ricevi le nostre promozioni e novità.
Non perdere le anteprime a prezzi unici.