BLOG News

COME PRENDERE UN BICCHIERE DI VINO
Secondo consiglio per degustare un buon vino

A cura di Alessandra Conforti

Una delle cose fondamentali nella degustazione di un vino è sicuramente il modo in cui si tiene il bicchiere. Solitamente infatti i bicchieri utilizzati per la degustazione o normalmente per servire il vino, sono calici. Se lo si prende con la mano aperta si rischia di compromettere la temperatura del vino e quindi la sua qualità.

Si consiglia quindi di prendere sempre il bicchiere dallo stelo, nel punto più alto, con la mano sinistra, solitamente con pollice e indice per poi passarlo alla mano destra. A questo punto andremo a posizionare il pollice e l’indice
pubblicato il12/01/2016 09:11:16 sezione Blog
Leggi tutto>>

COME DEGUSTARE UN BUON VINO
Primo consiglio: quando degustare

A cura di Alessandra Conforti

Saper degustare un buon vino ( ma anche uno meno buono), non è semplice. È fondamentale avere delle basi per poter riconoscere gli aromi, i colori e il gusto ma questo non significa che con un po’ di pratica non si possa iniziare a distinguere un buon vino.

Ecco allora, in una serie di post sul nostro blog, alcuni consigli per affrontare al meglio una degustazione.

Per prima cosa ricordate che una vera degustazione dovrebbe essere fatta di mattina, a stomaco vuoto per evitare che gusti di altri cibi o bevande interferiscano con quello del vino. Diciamo che
pubblicato il08/01/2016 11:44:16 sezione Blog
Leggi tutto>>

CALORIE DEL VINO IN ETICHETTA
Produttori vino contrari alla probabile norma UE

La Commissione UE propone di inserire l’apporto energetico, ovvero le calorie, sulle etichette dei vini e i produttori temono il peggio.

Sempre di più i consumatori attenti al consumo di calorie infatti e, sebben sia stato dimostrato che il consumo regolare di vino non faccia ingrassare, i produttori temono che questa informazione possa mettere in crisi l’export e i consumi. Ovvio infatti che, per una persona attenta alla linea ( se così vogliamo dire), sia preferibile acquistare una bottiglia con il minor numero di calorie, a discapito della qualità o meno dell’etichetta.

Per i più disfattisti
pubblicato il02/01/2016 17:05:39 sezione Blog
Leggi tutto>>

RECORD PER LO SPUMANTE ITALIANO
Nel 2015 spumante batte champagne

Storico sorpasso dello spumante italiano nei confronti dello champagne francese. Nel mondo, per le feste 2015 si brinda con le bollicine italiane!
Dagli Usa alla Russia fino alla Cina, tutti sembrano aver scoperto la qualità dei vini italiani, un settore in continua crescita da ogni punto di vista. I produttori italiani sembrano aver scoperto il segreto per il successo, le cantine sono sempre più “tecnologiche” e connesse, crescono i siti di e-commerce dedicati al vino, le app e l’attenzione dedicata al packaging e ai dettagli.

Insomma un’ottima annata per il vino italiano che sembra aver
pubblicato il02/01/2016 16:19:47 sezione Blog
Leggi tutto>>

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ricevi le nostre promozioni e novità.
Non perdere le anteprime a prezzi unici.